Stavano per ucciderla, ma abbaiando avverte i vicini di una fuga di gas. L’incredibile storia di questa cagnolina che nessuno voleva viene da Dekalb County in Georgia, dove stava per venire sottoposta a eutanasia. “E’ la nostra eroina, ci ha salvati”, ha detto la proprietaria di Kailey, Suzy. La cagnetta era stata adottata un mese prima da Suzy, ma prima aveva rischiato di venire soppressa perchè aveva passato più di un anno nelle liste d’adozione senza venire scelta.  

Kailey, infatti, aveva un problema: a causa dei maltrattamenti subiti era molto difficile avvicinarsi a lei, perchè se si provava a toccarla lei poteva attaccarti. Suzy, però, ha deciso di prendersi cura di lei, dopo essere rimasta molto impressionata dalla sua storia. E la sua fiducia ha ripagato. 

Venerdì mattina ha iniziato ad abbaiare e a guardarci ringhiando, come se provasse ad attirare la nostra attenzione. A quel punto io l’ho portata fuori e lei ha iniziato a tirarmi in una certa direzione. Ho immediatamente sentito odore di gas e un sibilo come d’aria”, a quel punto Suzy ha chiamato il 911. 

Per fortuna si trattava di un monitoraggio disposto dalla compagnia del gas, ma è stato comunque incredibile che la cagnolina lo abbia avvertito da dentro l’appartamento. “Amare un cane che ne ha bisogno è un affetto ben riposto, perchè ti viene sempre restituito in qualche forma”, ha commentato Suzy. 

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?