Quando era un cucciolo, viveva felice ed era l’attrazione principale dell’autolavaggio dove lavorava il suo proprietario. Poi, quando il Pit Bull Frankie è diventato adulto, la situazione è peggiorata.  

Purtroppo, essendo un cane di grossa taglia con un sacco di energia, Frankie è stato legato per non infastidire le persone che andavano al lavaggio e il povero animale ha smesso di essere un cucciolo pieno di gioia. 

Fino a quando nella sua storia non è arrivata a Summer, la volontaria del Bff Pey Rescue, un centro che si occupa soprattutto di cani grandi e in particolare di Pit Bull. 

Anche il proprietario di Frankie ha riconosciuto che quella non era vita per il suo cane e ha deciso di affidarsi alla donna. I due si son confrontati e l’uomo ha deciso di dare Frankie al rifugio, in modo che qualcun altro potesse occuparsi di lui e delle sue esigenze. 

Quando Summer è andata a prenderlo, ha trovato un Pit Bull incatenato e seduto in mezzo allo sporco, tutto grigio e con grandi occhi spalancati a cercare l’attenzione di chi passava. “Il proprietario mi ha raccontato che ha dovuto incatenarlo quando aveva un anno perché scappava”, spiega Summer. 

L’uomo non ha voluto soldi e lei ha preso con sè Frankie, scoprendo che è un Pit Bull giocherellone che adora le persone e le coccole. Prima di venire liberato, il cane passava le giornate a elemosinare l’attenzione dei passanti e sono bastati pochi giorni lontano dal parcheggio perché si trasformasse. 

Dopo le vaccinazioni e un bagno per togliere lo sporco e la benzina che gli impregnava la pelliccia, Frankie è tornato a essere bianco e ha scoperto un mondo. Prima di allora, non aveva mai incontrato un altro cane nè corso liberamente. Nel centro, invece ha potuto rilassarsi e tranquillizzarsi, prima di passare alla seconda fase della sua nuova vita: l’addestramento. 

Poi, l’ultimo passo: l’adozione. Summer, però, è certa che Frankie non faticherà a trovare una famiglia che lo accolga, perché con il suo buon carattere conquisterà sicuramente tutti. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?