Aggredisce la sua ex compagna e poi la minaccia con un coltello ma il cane di lei interviene e lo mette in fuga. È successo nel quartiere del Tufello, a Roma. F.A., 46enne romano, è stato arrestato dagli agenti della Polizia per maltrattamenti e atti persecutori ai danni della sua ex compagna.  

L’aggressione si è consumata all’interno dell’abitazione della donna che, dopo aver subito vari colpi alla testa, ad un braccio e alle gambe, è stata costretta a rifugiarsi in una stanza mentre l’uomo aveva appena impugnato un coltello da cucina.  

A fermare la furia dell’aggressore ci ha pensato il coraggioso cane, di cui la donna è proprietaria. L’animale infatti, percepita la situazione di pericolo, ha morso l’aggressore facendolo desistere dalla sua azione e costringendolo ad allontanarsi dall’appartamento. Gli agenti della Polizia di Stato, intervenuti a seguito della segnalazione al 113 da parte della donna, sono stati informati dalla stessa dell’aggressione subita e del luogo dove il suo aggressore si era nel frattempo diretto. L’uomo, successivamente bloccato e arrestato dagli agenti, è risultato avere diverse segnalazioni per reati analoghi. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?