Denutriti e disidratati. Chiusi in un appartamento di soli 35 metri quadri alla periferia di Firenze e tenuti in condizioni igieniche inaudite. Così sono stati trovati quarantasei gatti abbandonati da un uomo che è partito per un viaggio negli Stati Uniti. 

A segnalare la presenza degli animali sono stati alcuni vicini e dal proprietario dell’appartamento. Quando le Guardie zoofile dell’Enpa (Ente nazionale protezione animali) di Firenze sono entrate nell’abitazione hanno trovato uno scenario aberrante: l’aria resa irrespirabile per l’odore dell’urina e feci, sporcizia e tracce di sangue presumibilmente dovute ai combattimenti tra felini.  

Le indagini hanno permesso di individuare il presunto responsabile, che attualmente si trova Stati Uniti. L’uomo è stato denunciato il reato per abbandono di animali. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?