Questo topic ha 9 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 7 mesi fa da Andrea.

  • Autore
    Post
  • #2581
     gianni
    Partecipante

    ho un bassotto nano a pelo corto di 10 mesi e non posso lasciarlo solo in casa x’ mi ditrusgge tutto, dai mobili che rosicchia con avidità alla carta igienica che srotola meglio cha in televisione. mi dicono tutti che bisogna aspettare l’anno per vedere un miglioramento (ho provato anche i feromoni…) e poter lasciarlo solo…qualcuno ha esperienze analoghe ? come ne siete venuti fuori ? e’ urgente, x’ mia moglie vuole mettere in lista di trasferiemto il cucciolone !!!!

    #6995
     dony
    Partecipante

    tranquillo. esiste una metodica precisa da seguire. si comincia con brevissime assenza ( non più di 5 minuti) in un locale.tranquillizzi il cucciolo, lo fai stare seduto e te ne vai nel locale accanto, chiudendo la porta. dopo i 5 minuti esci e lo premi con tante coccole perchè capisca che è stato bravo. continui così aumentando di 5 minuti poco alla volta. quando lo ritieni pronto, cominci ad uscire di casa per brevissime assenze: 5, 10, 15 minuti ( ti regoli secondo la velocità di adeguamento del suo comportamento). quando arriverai ad 1-2 ore di assenza, hai risolto il problema: per tempi anche superiori la cosa non cambia, e lui dopo 2 ore da solo, può starci anche di più.
    la natura ci aiuta con fitopreparati studiati apposta per loro ed impiegati in veterinaria in questi casi:passiflora, escolzia, valeriana; dosaggi in rapporto al peso . lo so, ti ci vorrà un po’ di tempo, ma risolverai il problema.

    #7000
     Debora
    Partecipante

    pluto, io avevo il tuo stesso identico problema..distruggeva tutto e tra le altre cose sporcava anche ovunque.

    quello che ti ha detto dony è perfetto.

    lo so che qui mi metterò contro chiunque, ma con me il “fai finta di nulla quando entri e quando esci” non ha mai funzionato.

    io ho dovuto, sempre con un attenta gradualità nei tempi di assenza, dare un segnale al cane per avvertirlo che “si, ok, me ne sto andando, ma non preoccuparti perchè ritorno”

    mettevo la mano a mo’ di alt, all’altezza che fossi sicura che lei la vedesse, accompagnata dalla parola aspetta.

    ho cominciato prima con le stanze in casa. lui ovviamente non aveva mai manifestato disagio se non ero nella stanza dove stava lui, ma questo mi serviva per fargli associare il significato di quello che stavo facendo, con la sua tranquillità nell’attesa.

    sai che mi ci sono volute 2 settimane, ma ora non mi rovina più nulla!

    io però avevo cominciato a lavorare sui 5, 10, 15 minuti da quando lui era appena arrivato a casa.

    #7011
     gianni
    Partecipante

    grazie x i suggerimenti, proverò ! anche se ormai ha undici mesi secndo voi può funzionare ?? io ho iniziato con uscite brevi (mezzora), ma non ho mai avuto risultati. mi consigliavano anche la gabbia di degenza x abituarlo a stare solo: qual è il vostro parere ??

    #7013
     Debora
    Partecipante

    ma cos’è la gabbia di degenza???

    se mai cominci, mai avrai risultati.

    non è mai tardi! e poi 11 mesi è un cucciolone…non aspettare che sia adulto

    #7018
     gianni
    Partecipante

    e’ una settimana che sto provando il metodo: ho ottenuto i primi risultati, un’ora fuori senza danni e dispetti…… vi terrò informati.

    #7028
     gianni
    Partecipante

    disastro completo ! domenica il mio bassotto ha distrutto una pianta e poi ha rosicchiato il decoro di un mobile antico !! come faceva prima dell’addestramento !! dove ho sbagliato ???

    #7029
     Deborah
    Partecipante

    ciao anche io ho un problema simile ma invece di fare arrabbiare la moglie ho tutti i vicini contro di me perche la mia adorata cucciola di 8 mesi abbaia e sbatte sulla porta tutto il tempo che sono via aperte quando crolla dalla stanchezza percio cè il silenzio per un attimo…io li sto provando tutte…ora sto provando una cosa a base naturale che si chiama anxitane e ce s,m l varia dal peso del cucciolo…poi sto andando da un comportamentalista ( ed e stato lui a suggerirmi le pastiglie) perche purtoppo il semplice andare via per poco alla volta e non guardarla non ha funzionato neanche per me. ora mi hanno consigliato un recinto, che mi sa proverò ma credo sara troppo forte e lo buttera giu in tre minuti…ti dico quello che hanno suggerito a me perche anche io sono desperata e non voglio rinunciare alla piccola. anche a me dicono di aspettare il primo calore o l’anno…non vedo l’ora e spero cambia davvero se no inizio a cercare casa…in campagna!! isolata da tutti! 🙁

    #7031
     Andrea
    Partecipante

    ho già risposto nella discussione aperta da luna. secondo me dovete far capire ai vostri cani che siete i leader, comportandovi da copobranco, così non dovranno preoccuparsi di voi quando uscite, ma resteranno tranquilli e rilassati, sicuramente ci vorrà un pò di tempo, ma i risultati arriveranno.

    #2580
     expert
    Amministratore del forum

    perchè non gli abituate al trasportino????

    siete in casa, bene, iniziate a mettere i vostri piccoli nel trasportino, in questo modo con o senza di voi dovranno abituarsi alla nuova situazione e non rischierete in vostra assenza distruzioni di massa!!!

    cioè, il trasportino usatelo come un qualcosa che faccia parte della loro civile convivenza con voi… io mi sto rendendo conto con la nuova cucciola di border collie che abbiamo che se li si abitua ci sono giovamenti per tutti, lo avessi fatto prima con tutti i miei cani, mi sarei oggi risparmiato centinaia di problemi….

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?