Questo topic ha 2 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 4 mesi fa da Andrea.

  • Autore
    Post
  • #3908
     Giulia
    Partecipante

    da alcuni mesi, io e il mio ragazzo ci siamo documentati, informati, abbiamo telefonato e parlato con veterinari per l’adozione di una cucciola di bovaro del bernese.
    dopo aver sentito sia privati, da cui abbiamo preso le distanze per le poche garanzie, e numerosi allevamenti, ieri ci è apparsa una cucciola che sembra proprio fare per noi.
    e’ una delle cucciole rimaste dall’ultima cuccicolata dell’allevamento high oaks di viterbo, qualcuno ha esperienze?
    noi viviamo in provincia di pavia, e appena ci sarà possibile andremo fin là per vederla di persona, eventualmente anche prima della data di possibile consegna (dopo il 10 giugno).
    noi conviviamo. ci hanno consigliato di mettere molti tappeti in casa per evitare di creare complicazioni ad anca e gomito, poi di evitare nei primi 15 mesi traumi articolari e, se possibile, i gradini.
    abbiamo un giardino grande, 10.000mq, forse troppo grande, per lei ne recinteremo un pezzo, in modo da non farla correre troppo e farle male.
    i miei genitori vivono al piano di sopra di casa, e le terrebbero compagnia quando nè io nè il mio ragazzo saremmo in casa, per non lasciarla mai sola!

    qualcuno ha altri consigli? qualcosa che non sappiamo. io ho anche msn, e sarei ben felice di sentire qualcuno che ha più esperenza di noi (ho avuto per 19 anni un cane che è morto lo scorso 4 aprile,mio compagno di vita).

    grazie davvero

    #7120
     Andrea
    Partecipante

    ciao innanzi tutto benvenuta, sarebbe carino se mettessi un post di presentazione nella sezione diamoci il benvenuto. va bene il consiglio dei tappeti per non farla scivolare sulle mattonelle, io darei molta importanza anche alla alimentazione, che sia bilanciata per la crescita scheletrica di un cane di grandi dimensioni come il bernese. giusto evitare i gradini, meno giusto chiuderla in un recinto ristretto, il movimento volontario del cane non gli fa’ che bene, basta non forzarla a correre. ciao 🙂
    p.s. non lasciarla mai sola, sbagliatissimo, e’ invece importante abiutarla molto gradatamente a stare un po’ di tempo sola, senza entrare in ansia, vi sara’ molto utile. 😉

    #3909
     ilaria d’este
    Partecipante

    e’ vero, l’alimentazione è fondamentale da subito, dargli da mangiare ad orari, sempre quelli, e una volta finito il pasto, togliere la ciotola anche se ci sono gli avanzi. la regolarità è un’ottima abitudine per i piccoli. per il tipo di mangime, dalla sesta settimana di vita gli ho dato il crancy junior di giuntini, che ho visto essere consigliato anche dall’organizzazione internazionale protezione animali, non ha porcherie ed è molto appetibile e bilanciato. a presto!

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?