Mercoledì, 29 Luglio 2015 14:46

LeopardoI giardini zoologici coniugano natura, biodiversità e cultura. Centrale l’assistenza veterinaria nella buona gestione a fini di conservazione.
La Commissione Europea (Ambiente) ha pubblicato un documento (EU Zoos Directive Good Practices Document) dedicato alle buone pratiche di gestione degli zoo in relazione alla Direttiva CE 22/1999 (Direttiva Zoo).
Si tratta di una pubblicazione che contiene misure non vincolanti e non legislative, che tuttavia sono il prodotto di un vasto concorso di addetti ai lavori anche italiani.

Dall’emanazione della Direttiva Zoo, gli Stati Membri hanno sviluppato diversi approcci di buone pratiche di gestione degli zoo, coerenti con i loro scopi e per rafforzare il contributo dei giardini zoologici alla   conservazione della biodiversità. Il documento pubblicato a luglio dalla Commissione Europea fa seguito ad uno studio che ha coinvolto esperti e professionisti nei vari Stati membri. Per l’Italia, la Fnovi rende noto che ha partecipato la Collega Claudia Gili.

I risultati di questo studio sono confluiti nel documento EU Zoos Directive Good Practices Document con il quale la Commissione Europea intende sostenere gli operatori e gli Stati membri nel rafforzare il ruolo dei giardini zoologici, riservando un’ampia sezione alle cure veterinarie e al ruolo dello Zoo Veterinarian per il raggiungimento degli obiettivi della Direttiva comunitaria.

pdfEU_Zoos_Directive_Good_Practices.pdf4.19 MB

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?