Giovedì, 10 Marzo 2016 14:53

macello copyDopo l’aggressione nel parcheggio di un macello, l’Ats convoca un comitato straordinario del Dipartimento di prevenzione veterinaria.

L’Ats della Val Padana (ex Asl) si schiera al fianco del collega veterinario che ha subìto una vile aggressione da parte di sconosciuti nel parcheggio del macello di Pietole.

In attesa che le forze dell’ordine svolgano le indagini e sia fatta chiarezza sull’accaduto, l’azienda sanitaria fa presente che «nessuna intimidazione fermerà gli operatori nello svolgimento delle loro funzioni e del loro lavoro e che in ciò, sarà al fianco di ciascun lavoratore».

L’Ats ha già convocato un comitato straordinario del Dipartimento di prevenzione veterinaria, per affrontare con tutti i propri collaboratori questa vicenda «al fine – si legge in un comunicato – anche di discutere, approfondire e proporre nuove forme di intervento, comunque garanti del buon servizio oggi assicurato e in linea con le indicazioni regionali». L’Ats considera l’aggressione al dipendente «rivolta, in realtà, contro il sistema dei controlli e della vigilanza, sviluppato a fronte della ricchezza del settore agroalimentare del territorio lombardo»e ringrazia, anche a nome del collega, «tutti coloro, persone comuni ma anche operatori economici locali che, numerosissimi, hanno manifestato la loro vicinanza e solidarietà al veterinario e a tutta l’azienda». (fonte)

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?