Un miracolo. A due mesi dal terribile terremoto che ha colpito le zone del Centro Italia è stata trovata una gatta viva, sebbene molto provata. Per ora sono queste le uniche notizie che si hanno sull’incredibile salvataggio effettuato dai Vigili del Fuoco, che lo hanno comunicato sul loro profilo Twitter .  

Il ritrovamento è avvenuto ad Illica, una frazione del Comune di Accumoli. Dalle prime analisi effettuate dai veterinari la gatta non sembra avere fratture. Le prime persone che l’hanno trovata dicono che riesce a deglutire e sembra che abbia anche tentato di scappare dalla gabbietta. Segnali di vitalità che fanno ben sperare. I problemi principali sono però legati ai reni e al fegato. Nella speranza che la micia riesca a farcela, su Facebook é partito un serrato tam tam per tentare il suo riconoscimento: dai primi riscontri sembrerebbe essere Olivia, uno dei felini che risultava ancora disperso dai giorni del sisma.  

La storia della gatta riporta l’attenzione sui tanti animali ancora dispersi e che in molti ritengono ancora intrappolati sotto le macerie. Anche per questo le associazioni locali chiedono la disponibilità di volontari per fare un’azione più capillare. 

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?