leggisentenzeSi chiude con un’archiviazione firmata dal Gip, l’inchiesta aperta dalla procura teramana su una presunta malagestione dell’IZSAM.
All’origine dell’iniziativa della magistratura, una vicenda legata all’acquisto di mangimi negli anni compresi dal 2005 al 2013. Sotto inchiesta erano finiti in tredici, tra dirigenti e l’ex direttore dell’IZSAM, con accuse di peculato e abuso d’ufficio. Il gip, accogliendo la richiesta fatta dal pm, ha invece firmato l’archiviazione stabilendo che non c’è stato nessun reato.

Secondo l’iniziale accusa l’Istituto in quegli anni si sarebbe fatto carico indebitamente di costi per circa 300mila euro, relativi al consumo di energia elettrica, di acqua e di mangimi, non previsti nell’originaria delibera e di competenza, invece, secondo la tesi dell’accusa, dell’associazione privata.

A tali spese, si sarebbero aggiunti i costi, non dell’ente, relativi alla sterilizzazione degli animali, effettuate sempre secondo l’iniziale ricostruzione, immotivatamente. Tutte accuse evidentemente risultate infondate, così come quella di usurpazione di funzioni pubbliche ipotizzata ai danni di alcuni dirigenti per delle contestazioni disciplinari. Anche per questa ipotesi di reato c’è stata l’archiviazione. (fonte ilcentro.it)

Sterilizzazioni gratuite, danno erariale, peculato e abuso d’ufficio

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?