La `”cucciolo-terapia” efficace per affrontare senza paura le prove universitarie. Offrire agli studenti degli atenei la possibilità di accarezzare e accudire dei cani prima degli esami aiuterebbe infatti a ridurre i livelli di stress, consentendo ai giovani di fare del loro meglio nei test. Lo afferma uno studio dell’Università della British Columbia a Vancouver (Canada) pubblicato sulla rivista “Stress and Health”.  

L’esperimento ha coinvolto 246 studenti che hanno trascorso del tempo con un cane prima di affrontare un esame: i giovani sono stati lasciati liberi di interagire con un massimo di 12 cuccioli; sono stati invitati a compilare questionari immediatamente prima e dopo la sessione di “pet-therapy”, e di nuovo circa 10 ore dopo. I ricercatori hanno scoperto che i livelli di stress calano di circa il 45 per cento dopo l’interazione con il quattrozampe, mentre la sensazione di avere energie aumenta di circa il 37 per cento e la felicità del 27 per cento. 

«Sono risultati notevoli», afferma Stanley Coren, coautore dello studio e professore emerito di psicologia presso la Ubc. «Abbiamo scoperto che, anche a distanza di 10 ore – aggiunge la ricercatrice Frances Chen – gli studenti sperimentavano emozioni meno negative, sentendosi più supportati e meno stressati, rispetto agli studenti che non prendevano parte alla seduta con i cagnolini». Questo metodo assicura chiaramente dei benefici, quindi pensiamo che le università dovrebbero cercare di metterlo in atto durante periodi particolarmente stressanti, come appunto le sessioni di esame”, conclude. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?