agenzia entrate1L’Agenzia delle Entrate ha diffuso una nota informativa per evitare che le spese del 2016 finiscano nel 730 precompilato del prossimo anno.
Ci sono due modalità per esercitare il diritto all’opposizione ed evitare che i dati delle spese sostenute nel 2016 siano visibili nella dichiarazione dei redditi precompilata dalle Entrate. Ad illustrarle è una nota informativa pubblicata sul sito dell’Agenzia. Il diritto all’opposizione, istituto garantito dal Codice della Privacy, si applicherà anche alle spese veterinarie che, dal prossimo anno, potranno confluire nel 730 telematico, tramite inoltro dei dati di spesa da parte dei Medici Veterinari al Sistema TS e da questo all’Agenzia delle Entrate.

Come fare opposizione- Per le spese e i relativi rimborsi del 2016, il contribuente può esercitare l’opposizione seguendo 2 modalità, la prima attraverso il Sistema TS, la seconda mediante comunicazione libera o modulo predisposto dall’Agenzia delle Entrate. Le modalità seguono tempistiche diverse:

1) Dal 1° febbraio al 28 febbraio 2017: accedendo all’area autenticata del sito web dedicato del Sistema Tessera Sanitaria, tramite tessera sanitaria TS-CNS oppure utilizzando le credenziali Fisconline rilasciate dall’Agenzia delle Entrate.
Con questa modalità, è possibile consultare l’elenco delle spese sanitarie e selezionare le singole voci per le quali esprimere la propria opposizione all’invio dei relativi dati all’Agenzia delle Entrate per l’elaborazione della dichiarazione precompilata

2) Fino al 31 gennaio 2017: comunicando direttamente all’Agenzia delle Entrate tipologia (o tipologie) di spesa da escludere, dati anagrafici (nome e cognome, luogo e data di nascita), codice fiscale, numero della tessera sanitaria e relativa data di scadenza. La comunicazione può essere effettuata:
– tramite modello dell’Agenzia delle Entrate (consegnabile  a un qualsiasi ufficio territoriale delle Entrate)
– inviando una e-mail a opposizioneutilizzospesesanitarie@agenziaentrate.it
– telefonando a un centro di assistenza multicanale (848.800.444 da fisso, 0696668907 da cellulare, +39 0696668933 dall’estero)
Se si utilizza la e-mail o il telefono, è possibile comunicare l’opposizione all’utilizzo dei dati sanitari anche in forma libera (cioè, non utilizzando il modello), indicando le medesime informazioni richieste dal modello, il tipo di documento di identità, numero e scadenza.

L’annotazione sulla fattura- La nota informativa non menziona la possibilità di chiedere l’annotazione in fattura dell’opposizione. Si tratta di una possibilità prevista dal Provvedimento del 29 luglio scorso ovvero “chiedendo verbalmente al medico o alla struttura sanitaria l’annotazione dell’opposizione sul documento fiscale. L’informazione di tale opposizione deve essere conservata anche dal medico/struttura sanitaria”. La disposizione si applica alle “spese sanitarie, relative a prestazioni erogate da parte delle strutture autorizzate per l’erogazione dei servizi sanitari, ancorché non accreditate, sostenute a partire dal sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente provvedimento”.(pubblicato il 29 luglio 2016, ndr)”.

Chi può esercitare l’opposizione– Ogni cittadino che abbia compiuto 16 anni di età può decidere di non rendere disponibili all’Agenzia delle Entrate questi dati (o alcuni di essi) e di non farli inserire nella precompilata. Di conseguenza, nel caso in cui si fosse fiscalmente a carico di un familiare (es. genitore, coniuge), quest’ultimo non visualizzerà le informazioni su spese sanitarie e rimborsi per cui sia fatta “opposizione all’utilizzo”.

Scelta reversibile– E’ comunque possibile inserire le spese per le quali è stata esercitata l’opposizione nella successiva fase di modifica o integrazione della dichiarazione precompilata, purché sussistano i requisiti per la detraibilità delle spese sanitarie previsti dalla legge.

Non è rinuncia alla detrazione- L’opposizione all’ingresso delle spese nel 730 precompilato non pregiudica la possibilità di presentarle alla detrazione (es. presso CAF).

——————–

Informazioni generali – Opposizione all’utilizzo delle spese sanitarie (730 precompilato)

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?