Un fossile di anchilosauro, dalle caratteristiche straordinarie, è stato scoperto in una cava del Montana, negli Stati Uniti d’America. L’animale era dotato di un cranio con tanto di armatura, alcuni tessuti morbidi fossilizzati oltre all’arma che rendeva l‘anchilosauro uno dei rettili più temibili, anche per i predatori: la mazza caudale, la pesante parte terminante della coda composta da ossa fuse. Vissuto circa 75 milioni di anni fa, l‘anchilosauro aveva una lunghezza di oltre sei metri ed un peso di due tonnellate e mezzo. Per gli esperti aveva anche una particolare somiglianza con un personaggio della serie Ghostbusters: Zuul.

Scoperto Zuul, temibile anchilosauro ‘distruttore di stinchi’

E proprio dal celebre  mostro il mostro ha preso il nome il nuovo genere scoperto, chiamato appunto Zuul crurivastator, ovvero distruttore di stinchi. Il rettile era dotato di un muso tozzo e curvo, di un corpo ricoperto sui fianchi da piastre di ossa e grandi corna vicino agli occhi. La coda dell’esemplare scoperto in Montana, aveva una lunghezza di tre metri mentre la mazza caudale era di uno spessore pari ad otto centimetri. La parte terminante della coda, inoltre, era ricoperta da elementi appuntiti, indispensabili per distruggere le ossa degli avversari colpendoli sulle zampe.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?