È stata salvata dalla strada la piccola Moo-Moo, preda del traffico di Harpers Ferry. La gattina del West Virginia deve la sua vita a Samantha, al volante nel posto giusto al momento giusto. 

La donna si è accorta di lei guidando verso casa, ma solo dopo aver visto la sua testa muoversi dallo specchietto retrovisore ha capito che non si trattava di un animale morto. Moo-Moo però lo sarebbe presto diventato se Samantha non fosse scesa immediatamente dalla macchina per soccorrerla. Le lamentele degli altri automobilisti irritati per la frenata improvvisa della signora sono state inevitabili, ma Samantha ha evitato per poco che la cucciola venisse investita e uccisa

Courtesy: Jason Jemmott  

Quel batuffolino poco più grande del palmo della sua mano era ancora vivo, ma un’auto era comunque riuscita a fargli del male: una volta cresciuta abbastanza Moo-Moo avrebbe dovuto affrontare un’operazione chirurgica per mettere a posto la mandibola, i veterinari comunque non erano così sicuri che la gattina sarebbe sopravvissuta per più di una settimana. 

Samantha però ha deciso che si sarebbe presa cura di lei, nonostante i primi quindici giorni non siano stati per nulla rassicuranti: la gattina rimaneva in una situazione molto precaria e, rintanata in una cuccia riscaldata, si rifiutava di mangiare per il dolore che le avrebbe provocato. Per fortuna aveva trovato un’ infermiera personale” molto volenterosa, che ogni due ore si preoccupava di nutrirla tramite una siringa senza l’ago. Grazie a lei Moo-Moo ha finalmente iniziato a mangiare e a crescere sempre di più. 

Courtesy: Jason Jemmott  

La sua bocca intanto ha cominciato a guarire bene da sola e a cinque settimane dalla nascita i medici sono stati in grado di dare una buona notizia: con molte probabilità il ricorso alla chirurgia non sarebbe stato necessario.  

Courtesy: Jason Jemmott  

Oggi Moo-Moo ha dieci settimane e una nuova amica: il Bulldog Penny. Da quando le due si sono incontrate il cane è diventato un punto di riferimento per la piccola randagia, che ora la segue per tutta la casa come se fosse la sua mamma.  

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?