Abbandonato tutto solo in un parcheggio deserto, fissava il reticolato davanti a lui senza muovere un muscolo. Così Janine della Speranza Animal Rescue ha trovato un povero pit bull, in uno spiazzo accanto alla trafficatissima strada che porta a Harrisburg, in Pennsylvania.  

Molto probabilmente, qualcuno lo ha lasciato lì e lui è rimasto immobile ad aspettare il suo ritorno. «Ogni volta che ricevo una telefonata per andare a recuperare un randagio, ho l’adrenalina che pompa a mille e temo sempre che lui scappi prima del mio arrivo», ha raccontato Janine.  

Quando è arrivata, però, erano già arrivati gli operatori del canile e uno di questi aveva già catturato il cane e caricato sul furgone. Uno di questi, che è un suo amico, ha raccontato a Janine che il pit bull era molto spaventato, ringhiava e lo avevano dovuto catturare con il palo con la corda a guinzaglio.  

Janine ha subito chiesto di vedere il povero animale. «Hanno aperto il portellone e ho visto questo cagnolino tremante, con uno sguardo tristissimo negli occhi. Aveva la coda tra le gambe ed era terrorizzato”. Il piccolo aveva anche le orecchie tagliate. “Chiunque lo abbia fatto si è comportato da macellaio: praticamente gli ha amputato le orecchie. Si vedevano i buchi». 

La donna, allora, ha chiesto di far uscire il cane dal camioncino e, appena gli si è avvicinata, il suo comportamento è completamente cambiato. Il pit bull, che poi è stato ribattezzato Vincent, si è subito accovacciato nel suo grembo. «Ha cominciato a rilassarsi e a muovere la coda e io gli ho ripetuto che andava tutto bene, allora ha iniziato a coprirmi la faccia di baci. E’ davvero un cane dolcissimo, che ha subito mostrato la sua gratitudine».  

Oltre alla menomazione alle orecchie, Vincent era coperto di pulci ed era sottopeso, ma Janine ha fatto in modo che ricevesse tutte le cure necessarie. Dopo una visita veterinaria, lo ha portato nel rifugio che gestisce, dove rimarrà fino a che non si sarà completamente rimesso. 

Si trova lì da meno di una settimana, ma Vincent mostra i suoi progressi di giorno in giorno. «Sembra quasi che mi sorrida!», ha raccontato Janine. on appena sarà pronto, infine, il pit bull verrà messo in lista per essere adottato e Janine è fiduciosa che trovi presto una famiglia che lo ami. «E’ un cane estremamente buono, adora tutti e sarà di sicuro un ottimo animale domestico per chiunque decida di accoglierlo».  

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?