Salve, ho letto il vostro articolo sul l’ordinanza del Sindaco di Piano per quanto riguarda i padroni incivili di cani che lasciano escrementi in terra…. mi trovo pienamente d’accordo ma vorrei anche che il Sindaco si occupasse di tutelare noi cittadini da cani di grossa taglia gestito da padroni incompetenti che circolano senza museruola e a volte anche senza guinzaglio. Ora vi racconto ciò che mi è capitato (ho anche scritto al Sindaco ma non ho ottenuto risposta spero magari così qualcosa si smuova)Sono mamma di due bambine, nonché padrona di un cagnolino di piccola taglia. Questa settimana mi è capitato per ben due volte di venir aggredita da cani con padroni incompetenti.
Il primo episodio è avvenuto al mercato di Piano lunedì scorso, sotto gli occhi di tutti, una signora con un cane di grossa taglia, distraendosi per guardare le bancarelle, non ha notato che aveva mollato il guinzaglio e mi sono ritrovata a dover proteggere me, le mie bimbe e il mio cane dalla pazzia di un cagnone che non mollava più il mio cane. Non potete immaginare lo shock subito dalle mie figlie. Erano terrorizzate dell’accaduto.
Dopo qualche interminabile minuto la padrona si è presentata come nulla fosse , ha preso il suo cane e approfittando di un momento di distraIone si è dileguata senza nemmeno vedere come stavano le bimbe e nemmeno se il suo cane avesse ferito il cane, insomma è finito tutto a “tarallucci e vino”.
Due sere dopo, intorno alle 21 in via San Michele l’episodio si ripete ma stavolta la signora in questione aveva un pitbull giovane, con un collare lentissimo, noi scendevamo dall’auto, la signora si avvicinava con insistenza io le ho chiesto di allontanarsi in quanto le mie figlie ancora sotto shock dal fatto accaduto il lunedì avevano paura ,e comunque essendo due cani maschi sia il suo che il mio soggetti a proteggere il proprio territorio, fatto sta che il pitbull pur di arrivare al mio cane e avendo il collare largo con una mossa all’indietro si è liberato venendo a cercare di aggredire il mio cane che dallo spavento si è rifugiato in auto dove il pitbull impazzito è entrato (non le sto a raccontare le urla delle bimbe che erano anche esse in macchina). Per nostra fortuna siamo riusciti a farlo uscire dalla macchina con la proprietaria che inerme lo ha tirato da una zampa storcendogliela.
Anche qui la signora dice scusate e si dilegua senza preoccuparsi minimamente di niente.
Le bambine in auto entrambe sotto shock piangevano e urlavano e lei tranquilla se ne andava.
Ora mi chiedo…… NON SI FA OBBLIGO A QUESTI CANI DI GROSSA TAGLIA E PERICOLOSITÀ DI AVERE LA MUSERUOLA E IL COLLARE A STROZZO?
Possibile che si debbano subire queste ingiustizie e non poter fare nulla? In entrambi i casi i padroni dei cani non si sono minimamente preoccupati di sapere almeno come stavano le bimbe, ma si dileguavano come niente fosse.
Questo paese sta diventando troppo pericoloso….. SI DEVE INTERVENIRE!!!!!!!
Grazie

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?