di Sonia Cicu

Vorrei far presente un problema che si è verificato stamattina al curvone del Poetto zona Quartu. Quando sono arrivata in spiaggia ho notato numerosi cani con i padroni e tra questi alcuni tenuti giustamente al guinzaglio e altri liberi senza controllo. Faccio presente che mentre prendevo beatamente il sole, un cane di grossa taglia mi si è avvicinato a un centimetro dalla mia faccia ed io non mi sarei accorta se non mi avessero avvisato miei figli. Poco dopo mentre io interloquivo con altre persone un cane si è avvicinato alla roba che avevo nell’asciugamano e ha sbavato e sporcato la maglietta di mio figlio che per rientrare si è trovato senza maglietta .

Purtroppo non è finita così,  un altro cane ha fatto i bisogni e la padrona, pensando di non essere vista ha sotterrato gli escrementi non curante del fatto che era stata notata e anche obbligata a rimediare raccogliendoli con una busta lasciatale   da terzi inorriditi dal fatto. Io infastidita da tali avvenimenti ho telefonato ai vigili di Quartu e la risposta di una vigilessa è stata che il periodo balneare era a giugno e che non c’era niente di male a portare dei cani in spiaggia. D’accordissimo se i poveri cani che non hanno colpe avessero dei padroni civili e non incivili, inoltre credo che come tanti altri cani anche quelli dovessero essere tenuti al guinzaglio e evitare d’infastidire persone che vanno lì  per rimanere tranquille.

Inoltre ho fatto presente alla vigilessa che ci sono le zone in spiaggia dove possono andare i cani e la simpaticissima mi ha risposto:” Ma sono troppo limitate per accogliere tutti i cani!” In quel momento le avrei dovuto chiedere di fare una spiaggia adatta a noi ,forse sarei stata più fortunata. Comunque, dopo avermi fatto fessa e contenta non è arrivato nessun vigile.  Io non ho nulla con i cani ,anzi mi piacciono molto e ne ho uno anche io però non tollero le persone maleducate e tanto meno le autoritá che fanno passare te, che sei nel giusto , una rompi scatole, non ci sto proprio. Si parla tanto di rispettare l’ambiente,non sporcare e poi sono costretta ad andare in spiaggia e trovare affianco al mio asciugamano o sotto i piedi escrementi d’animale, oppure sentire dei turisti criticare le nostre spiagge perché piene di cani fuori controllo. Volevo ricordare che i turisti  arrivano da aprile ,non aspettano al via per fuori i cani dalle spiagge a giugno, carissima vigilessa.

Ultima modifica: 25 aprile 2018

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?