Quanti di voi, cari lettori, sostengono di amare il proprio animale domestico? Sicuramente, e ce lo auguriamo, in molti. Nella maggior parte dei casi parliamo di un sentimento normale, ben equilibrato e sempre corrisposto, ma alcune volte si sfocia in un amore esagerato. I nostri animali diventano surrogati di rapporti personali spesso più difficili da costruire. Capita ad esempio che categorie più sole, come anziani e single, vedano nei loro compagni a quattro zampe un amico su cui riversare tutto il proprio affetto e i propri sentimenti di amicizia e amore. Cosa succede quando questo rapporto viene estremizzato? Quando Micio e Fido sono viziati, fanno i propri bisogni nel WC, vengono tenuti in borsetta, sono trattati da bambini con addirittura vestitini e scarpette e mangiano nello stesso piatto dell’umano o ne condividono il pasto o lo spuntino, rischiano di perdere la propria natura ed identità. Se il cane perde la caninità e il gatto la felinità significa che non abbiamo più rispetto del cane e del gatto. Umanizzando i nostri animali, creeremo figure gerarchicamente forti ed importanti le quali si sentiranno autorizzate a fare ciò che vogliono ed a comportarsi come il leader della famiglia con conseguenti patologie comportamentali anche gravi. Anche se si pensa di far bene, umanizzare è una forma di maltrattamento etologico perchè non si rispetta l’identità dell’animale. Allora impariamo ad amare gli animali per quello che sono: ANIMALI appunto, i quali hanno istinto, necessità, sentimenti e natura differenti dalla nostra.
Gli animali domestici fanno parte della famiglia, giocano con i bambini, ma le regole per vivere in armonia tutti insieme devono rispettare la loro naturale libertà, senza condizionamenti umani troppo forti e vincolanti.
Per informazioni, contattaci all’indirizzo mail: icadecastiuenonsolo@gmail.com od alla pagina Facebook www.facebook.com/icadecastiuenonsolo

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?