La sua immagine accanto al suo proprietario ferito ha fatto il giro delle televisioni e siti web statunitensi. Eppure una tale fedeltà li ha separati. È l’incredibile storia che vede protagonista Precious, un Pit Bull che è rimasto accanto al suo amico umano durante un incendio che ne ha distrutto la casa a Landover Hills, Stati Uniti. 

Secondo quanto riporta la NBC, quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, nell’abitazione c’erano due persone, una donna e suo padre, e con loro diversi animali domestici. Uno di loro era Precious: lui non sapeva chi fossero tutte quelle persone arrivate in casa sua, ma che sapeva bene che non doveva lasciare l’uomo a cui voleva bene. Così è rimasto accanto all’uomo ferito, parzialmente ustionato e svenuto per i fumi inalati. Una fedeltà che ha anche creato qualche problema perché il cane non lasciava che i soccorsi si avvicinassero. Situazione sbloccata con un getto d’acqua.  

»»» VIDEO: PRECIUOUS VICINO AL SUO PROPRIETARIO (clicca qui)  

Ma il vero problema doveva ancora arrivare. Invece di celebrarlo come l’eroe della situazione, il simbolo della fedeltà, la contea di Landover Hills ha applicato alla lettera la legge del posto che prevede che non si possano tenere quella razza di cane perché ritenuta aggressiva e pericolosa. Così Precious e la sua cucciola Molly sono stati portati nel canile di zona senza poter più tornare dai suoi proprietari.  

In molte zone degli Stati Uniti le cose stanno cambiando e le leggi che proibiscono le razze considerate pericolose stanno sparendo, ma serve tempo perché questa nuova visione si diffonda. E così Precious e Molly non potranno tornare da chi li ama.  

Ma una storia del genere non poteva non avere un lieto fine, sebbene parziale: Megan Sanchez, la sorella del loro proprietario, ha deciso di aprire le porte di casa sua alla coppia di cani. Lei infatti vive nella contea di Montgomery dove i Pit Bull non sono vietati. La Sanchez ha detto alla Nbc che farà in modo che suo fratello possa venire a trovarli quando vuole perché un amore così grande non può essere interrotto. 

twitter@fulviocerutti  

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?