Mercoledì, 09 Marzo 2016 13:09

tv salottoE’ quasi pronta la bozza di decreto attuativo del canone Rai in bolletta. Conterrà disposizioni per opporsi quando non è dovuto.
Da quest’anno il canone radiotelevisivo sarà inserito nella bolletta elettrica. La novità, introdotta dalla Legge di Stabilità richiede un decreto attuativo che i ministeri delle Finanzie e dello Sviluppo Economico hanno quasi ultimato. Le indiscrezioni di stampa confermano che sarà in questo provvedimento che troveranno risposta le utenze elettriche dove non sono presenti apparecchi radio-televisivi. E’ il caso di molti studi professionali e strutture veterinarie.

Il decreto attuativo prevede che l’Agenzia delle Entrate collabori con Comuni e con l’Anagrafe tributaria allo scopo di raccogliere le informazioni utili a pianificare l’invio del canone Rai in bolletta; le utenze non domestiche- agganciate alla rete elettrica nazionale ma senza televisori- dovranno fare opposizione all’addebito in bolletta. Il sito specializzato leggioggi.it conferma le indicazioni del consulente fiscale dell’ANMVI, Giovanni Stassi: gli utenti che non possiedono alcuna televisione non sono tenuti al versamento del canone Rai, tuttavia, affinché possano farlo senza subire sanzioni sono tenuti ad effettuare prima un’apposita segnalazione all’Agenzia delle Entrate.

Qualora tale segnalazione non dovesse essere fatta, e si dovesse erroneamente versare l’importo relativo al canone tv (ad esempio, quando la bolletta è domiciliata in banca e di conseguenza l’istituto di credito effettua il versamento in modalità automatica), c’è comunque per il contribuente la possibilità di chiedere il relativo rimborso, mediante la presentazione dell’apposita richiesta entro il mese di giugno dell’anno consecutivo. A quel punto, la stessa società elettrica avrà a disposizione 6 mesi di tempo per poter effettuare il conguaglio.

La possibilità di superare la presunzione circa la presenza di un televisore dove c’è un impianto elettrico è stata confermata dalla stessa RAI. La modulistica (con tutta probabilità un’autocertificazione anche per via informatica) sarà fornita dall’Agenzia delle Entrate.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?