limone antonio“Ingiustificati ed inutili allarmismi pregiudicano la corretta gestione ed organizzazione delle attività dell’Istituto, ivi comprese quelle svolte presso la sede di Benevento”.
Il Direttore Generale dell’IZS del Mezzogiorno, Antonio Limone, replica all’Ordine dei Veterinari di Benevento, con una nota inviata alle autorità e alla stampa.

La chiusura della sezione di Benevento- scrive Limone-  “è una previsione assolutamente priva di qualsiasi fondamento e, peraltro, nessuno lo ha mai ipotizzato”. Anzi, aggiunge Limone, “è previsto un potenziamento del laboratorio di diagnostica a servizio delle produzioni primarie”. 
“Non sfuggirà al Presidente dell’Ordine dei Veterinari di Benevento – prosegue- che negli ultimi anni l’Istituto ha sistematicamente potenziato le strutture e le attività delle sedi periferiche e che non è nemmeno nei poteri degli organi apicali dell’ente procedere arbitrariamente e sic et simpliciter all’apertura ed alla chiusura delle sue sedi, pena la violazione di leggi e regolamenti vigenti in materia”.

Il trasferimento del laboratorio Alimenti “è stato operato nell’ottica di un rafforzamento delle attività delle sezioni di Benevento ed Avellino, le quali insistono in un territorio dalle stesse caratteristiche pedoclimatiche e con la stessa vocazione zootecnica e produttiva”. Si tratta- spiega in una nota stampa il DG dell’Istituto- ” di aree interne caratterizzate  da una zootecnia a conduzione familiare con piccole produzioni, ma di alta qualità. A conferma dell’intento dell’Ente di supportare le attività  produttive agro- zootecniche ed alimentari delle due province di Avellino e Benevento, sottolineo l’impegno profuso nei numerosissimi incontri che si sono svolti con allevatori e trasformatori, mettendo a disposizione di tutti le proprie competenze a vantaggio degli allevatori di bovini Marcheggiani, degli allevatori ovi-caprini, apicoltori e suinicoltori”.

Le energie profuse dall’Istituto Zooprofilattico “e soprattutto dello scrivente, in prima persona, insieme all’ Arac ed alle organizzazioni sindacali” (incontri formativi ed informativi sull’utilizzo del Qr- code, sulle nuove norme sanitarie ed in particolare sui temi del benessere animale, sulle patologie relative all’allevamento, mastiti, mortalità neonatale etc.) ” sono la prova evidente del lavoro reso, che smentisce completamente ipotesi ed illazioni arbitrarie formulate in merito a presunti intenti, inopinatamente attribuiti all’Istituto stesso”. 

Il Direttore Generale “conferma, senza esitare, che l’IZSM è stato e sarà sempre presente sul campo per risolvere le suddette problematiche attraverso diagnosi/antibiogrammi e produzione di vaccini stabulogeni. Il laboratorio Alimenti continuerà a servire il bacino di utenza della  provincia di Benevento come sempre e meglio di prima  e nel rispetto dei tempi di risposta,  espressi dalla nostra carta dei servizi”.

L’ubicazione ad Avellino del laboratorio Alimenti “comporterà un maggior numero di personale dedicato al settore, nonché un potenziamento delle apparecchiature”. In  un’ottica di spending review, “la stessa rete di epidemio-sorveglianza, garantita in questa nazione attraverso gli IIZZSS, si avvale di laboratori di diversi istituti per prove differenti, per cui,  oggi,  è impensabile che tutti facciano tutto”. Invece- puntualizza Limone- “ha molto più senso che negli Enti pubblici, si rafforzino le proprie competenze e si concentrino le attività analitiche in un numero inferiore di laboratori, ma con maggiore specializzazione”. 

Infine, “non si comprende come possa essere biasimata la scelta di far ruotare alcuni dirigenti- conclude il Direttore Generale-  proprio quando la normativa sull’organizzazione interna delle pubbliche amministrazioni e quella in materia di anticorruzione impongono la rotazione dei dirigenti,  individuandolo come uno dei meccanismi virtuosi nella gestione degli enti pubblici”.

pdfLA_REPLICA_DEL_DIRETTORE_GENERALE_IZS_DEL_MEZZOGIORNO.pdf97 KB

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?