I proprietari di Demo hanno fatto i bagagli per traslocare lontano da Hendersonville, in North Carolina. Hanno abbandonato la casa, che a breve verrà demolita, ma hanno lasciato dentro il cane. Per mesi il quattro zampe ha vissuto da solo, nel recinto della casa, senza acqua né cibo.  

E’ rimasto in mezzo al fango e alla pioggia, fino a quando un gruppo di operai, che stavano ristrutturando una casa dall’altro lato della strada, l’ha notato. «Ci ha riempito il cuore di tristezza – raccontano – non sapevamo nulla di lui e dei suoi precedenti proprietari, che non sono mai tornati a riprenderselo. Ma ci siamo affezionati immediatamente: è un cane dolcissimo e con un enorme bisogno d’affett o». 

Così i muratori hanno iniziato a dividere con lui parte del panino o del loro pranzo, andando a fargli visita tutti i giorni. «Gli abbiamo anche costruito un piccolo rifugio con il materiale edile avanzato, ma ad un certo punto ci siamo preoccupati per il suo stato di salute – spiegano – ed essendo gli unici ad essersi accorti della sua presenza nel quartiere, abbiamo chiamato il rifugio Blue Ridge Humane Society», raccontano gli operai. 

I volontari del rifugio sono intervenuti subito, e l’hanno portato via dal recinto per ospitarlo nella loro struttura. «Oggi Demo, che è stato soprannominato Noah – raccontano dal Blue Ridge Humane Society – non ha ancora trovato una nuova famiglia, ma noi siamo sicuri che da qualche parte nel mondo ci sarà un posto anche per lui». Nel frattempo, gli operai che l’hanno salvato, mercoledì scorso sono andati a fargli visita al canile

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?