Una famiglia in Oregon (Stati Uniti) è in lutto per la perdita del loro figlio e fratello, un uomo che amava così tanto gli animali da sacrificare la sua vita per salvare due cuccioli. Matthew Allen Johnson è stato trovato morto davanti a casa sua a Vale, in Oregon (Stati Uniti). L’uomo di 30 anni aveva cercato di salvare due cuccioli da un buco profondo nel suo cortile quando le pareti di terra gli sono crollati addosso. 

«Se vedeva qualsiasi tipo di animale o una persona in difficoltà, faceva tutto il possibile per toglierli dai guaii – ha raccontato lo sceriffo locale alla KTVN -. Sono sicuro che Johnson pensava di poter recuperare i cuccioli e uscire dal buco senza alcun problema». 

Il suo sacrificio, per quanto doloroso, non è stato invano: i due cuccioli sono sopravvissuti e sono stati riuniti con la loro mamma e gli altri tre fratelli. La famiglia dell’uomo ha detto che un amico adotterà tutti e sette i suoi cani, anche se probabilmente i cuccioli troveranno altra casa. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************