Montoro.  

di Andrea Fantucchio 

Hanno trovato un pitone reale in casa. L’uomo, ai domiciliari, lo teneva in una teca. Senza autorizzazione. E’ stato perciò denunciato dai carabinieri di Montoro Inferiore, al comando di Raffaele Fresa e Salvatore De Maio. Il 50enne è accusato di aver violato la normativa che regola la detenzione di animali esotici. I militari hanno sequestrato il rettile. Questo tipo di serpente rientra negli animali esotici citati nella Convenzione di Washington. (La foto di copertina è tratta da Google, non si tratta quindi del serpente sequestrato)

L’accordo, in vigore dal 1980 in 127 paesi, vieta l’importazione, la riesportazione, il trasporto, la vendita, l’esposizione e la detenzione degli animali protetti. Tra i quali, oltre ai rettili, rientrano pappagalli, scimmie, felini e animali selvatici come cinghiali o volpi.

Per tenere animali simili in casa bisogna rivolgersi al Ministero dello Sviluppo economico e consultare documentazione relativa alla Cites. Purtroppo anche negli ultimi anni in Italia è cresciuto il mercato nero di specie esotiche. Si rischia una multa salatissima, confisca dell’animale e, in caso di recidiva, l’arresto da tre mesi a due anni.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?