Pietro Figlioli

Articoli correlati

Genova – Pietro Figlioli, attaccante della Pro Recco di pallanuoto, è stato ferito al mento in modo lieve con una coltellata dopo un banale litigio avvenuto questa mattina sul lungomare di Recco.

Il pallanuotista si trovava a passeggio con il cane e il figlio di un anno, che teneva in braccio, quando ha incrociato una persona con un altro cane; i due cani si sono abbaiati a vicenda, poi il proprietario del secondo animale si è scagliato contro Figlioli, tirando fuori il coltello e appunto ferendolo al mento.

L’aggressore è scappato, gettando il coltello nel torrente, ma è stato inseguito e circondato da alcune persone che hanno assistito alla scena: l’uomo è stato poi consegnato ai carabinieri.

Figlioli è stato medicato alla Croce Verde di Recco: ne avrà per pochi giorni; il bimbo è illeso.

Questo il commento del presidente della Pro Recco, Maurizio Felugo: «Sono letteralmente senza parole, non so cosa dire. Confido nelle forze dell’ordine e nella giustizia. Sono episodi davvero incredibili, per fortuna nessuno si è fatto male sul serio».

© Riproduzione riservata

DAL WEB:

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?