POGGIO RUSCO. Non è mancato un momento di emozionante ricordo di Matteo Morselli, lunedì, “Al Bastardon” che, alla 40esima edizione, si è presentato in una veste rinnovata davanti a tanto pubblico. A condurre, con lo storico animatore Giuseppe Belluzzi, c’erano Marco Giorgio Belluzzi e la nuova impeccabile presentatrice Nicoletta Bertolani, coadiuvati da Mirella Resca, volontaria del canile di Mirandola, sulle musiche di Angelo Tartari. Ammessi 42 partecipanti, anche se si sono presentati in una sessantina, arrivati da tanti paesi.Oltre alla solita cagnara, tante le esilaranti battute tra i fratelli Belluzzi a commento della passerella dei pelosi, tutti sottoposti al test dell’assaggio di un grappolo di moscato per trovare il ‘can da l’ua’. Infine, durante la conta dei voti assegnati dalla giuria di bambini, la spassosa sfilata dei cani con cappottini e giubbini. Numerosi i premi della speciale edizione realizzata grazie a Comune, Pro Loco, canile di Mirandola, ‘La Maison du chien’, Alternativa Verde, Laura Lanzoni e Maurizio Bertoi.Tre concorrenti sono andati allo spareggio finale, che ha incoronato Bastardon 2015 Helvis Marassi, 6 anni, di Davide di Quistello, già ‘Can da l’ua’ nel 2013, salvato dall’autostrada quando aveva appena tre mesi; 2° Pepè Argentina Bernardi, di Carlos; 3° Snoopy Corradi di Alberto. Can da l’Ua è risultato Trudy Piva di Francesco. Premio per il più ubbidiente a Kelly Zanichelli, di Lara; per il più simpatico a Snoopy Corradi, di Alberto; per il più dolce a Pascal Cavalieri, di Stefania; per il più vivace a Leone Gasparini, di Matilde. Premio toelettatura per il più peloso a Willy Preti di Beatrice; per il più fannullone a Leopoldo Golfrè, di Annarita; per il cane più piccolo a Nala Braga, di Alessia; per il cane più grande a Loki Bedin, di Martina. (rb)

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?