In prima fila, davanti al Consolato della Repubblica di Corea a Los Angeles per protestare contro il commercio di carne di cane, c’erano due star dello showbiz hollywoodiano: Kim Basinger e l’ex moglie di Elvis, Priscilla Presley. La prima con un cartello appeso al collo raffigurante tre cani morti e una scritta: “Basta con la carne di cane”, la seconda con un animale deceduto tra le braccia.

Tante le celebrità di Hollywood che si sono unite ai manifestanti e alle due star con l’intento di far sentire la loro voce, tra loro anche Donna D’Errico e EG Daily. Una protesta che mostra immagini inquietanti con molti partecipanti che tenevano cani morti tra le braccia, oltre ai cartelli della LCA – Last Chance For Animals – che mostrava gli animali pelati e appesi per il collo ad uncini.

Last Chance For Animals, che ha contribuito all’organizzazione dell’evento, non aveva annunciato sul suo sito ufficiale la presenza di cani deceduti.

Il quotidiano The Blast ha riferito che gli animali sarebbero stati prelevati da un veterinario di Los Angeles (e poi rispettosamente cremati) per “servire da esempio di come cani amabili vengono uccisi e usati per il consumo in Corea del Sud”.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?