Ad avvertire i Carabinieri i vicini di casa che, da un mese e mezzo, sentivano il cane
abbaiare. I Carabinieri si sono trovati di fronte a una situazione igienico sanitari compromessa

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Imperia, coordinati dal Tenente Luca Rossi, questo pomeriggio hanno tratto in salvo un cane denutrito e abbandonato all’interno di una casa disabitata in via Musso.

Da un mese e mezzo abbandonato in una casa disabitata

Ad avvertire i Carabinieri i vicini di casa che, da un mese e mezzo, sentivano il cane abbaiare. I militari questo pomeriggio, accompagnati dal servizio veterinario dell’Asl, sono entrati all’interno dell’abitazione e hanno prelevato il cane.

I Carabinieri si sono trovati di fronte a una situazione igienico sanitaria compromessa, con le ciotole per acqua e cibo vuote e il pavimento ricoperto dagli escrementi dell’animale.

Da un primo esame del servizio sanitario, il cane è apparso denutrito, ma non in pericolo di vita. Secondo quanto raccontato dai vicini di casa, infatti, saltuariamente una persona faceva visita al cane, probabilmente per dargli da mangiare. 

Il cane, un meticcio, è stato trasportato al canile. Ai Carabinieri il compito di risalire ai proprietari che rischiano ora una denuncia penale per maltrattamento di animali.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?