L’uccisione di cani verrà abolita e le macellerie verranno eliminate dal più grande mercato coreano di carne di cane. La mossa, secondo le autorità, è il primo passo verso la fine di questa pratica. 

La decisione è stata annunciata dal governo della città e dalle associazioni dei venditori del Moran Market. Secondo l’accordo, i venditori di carne di cane elimineranno le macellerie e le gabbie dei cani a partire dalla prossima settimana, per finire a inizio maggio. La città fornirà supporto finanziario per allestire i negozi per un nuovo business. L’accordo infatti, rientra in un progetto cittadino di rimodellare i mercati aperti tradizionali. 

“Iniziando con il rimuovere le macellerie e le gabbie, vogliamo chiudere la vendita di carne di cane”, ha detto il delegato cittadino Kang Won-gu. 

Il mercato, che ha aperto negli anni sessanta e commercializza ogni cosa, ha visto la vendita di almeno 80mila cani, vivi e morti, ogni anno. Fornisce circa un terzo della carne di cane consumata nel paese: i cani vivi vengono tenuti nelle gabbie, così che i clienti possano sceglierli e mandarli al macello.  

Contro il mercato si erano scagliati anche gli abitanti della zona circostante: i metodi brutali di macellazione provocavano un rumore insopportabile e l’odore delle carcasse lasciate abbandonate intorno al mercato era terribile. 

“L’obiettivo è far si che, a partire da Seongnam, l’immagine della Corea del Sud si trasformi, perchè la grandezza di una nazione viene valutata anche in base a come vengono trattati gli animali”, ha detto il sindaco Lee Jae-myung. 

Le associazioni di animalisti hanno accolto con gioia la notizia, anche se hanno fatto sapere che continueranno a monitorare il mercato. Non sono infatti ancora state approvate le leggi che rendono completamente illegale la vendita di carne di cane e la sua macellazione.  

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?