Per sette ore ha protetto e riscaldato la sua piccola padroncina di due anni. È il bellissimo comportamento avuto da Poppy, un cane che si è presa cura di una bimba che era scomparsa in una zona a sud-est di Melbourne, in Australia. La piccola Sophia si era persa mentre giocava fuori di casa, ma fortunatamente Poppy l’ha seguito tenendola lontano dai pericoli. 

Poppy e Sophia sono stati ritrovati a circa 200 metri di distanza da una diga dai soccorritori, attratti dall’insistente abbaio del quattrozampe. «E’ stato fondamentale per il salvataggio – ha detto ai media australiani il sergente Graeme Carter della polizia di Warragul -. E’ stato lui a segnalarci la presenza di Sophia con il suo abbaiare». 

«Ho pensato che Sophia stesse bene – ha raccontato la nonna della bimba Vera Cook -, speravo che il cane la tenesse al caldo, è stato questo il mio pensiero». Un vero eroe che ora si gode le coccole e il lieto fine di questa storia: «Siamo così grati di riaverla e possiamo felicemente dirvi che si sta riprendendo bene. Così come il suo leale cucciolo, Poppy, questa sera farà un pasto abbondante». 

twitter@fulviocerutti  

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?