Ogni giorno i vigili del fuoco nella città cilena di Iquique mettono a rischio la vita per il bene della comunità locale, ma quello che questa settimana li ha portati sui giornali locali è il dolce addio che hanno voluto dare a un collega speciale: Negro, il cane che per più di dieci anni ha tenuto loro compagnia nella stazione centrale. 

Il cane da guardia ha vissuto al loro fianco con il compito speciale di tenere sotto controllo la stazione quando i suoi amici pompieri rispondevano alle chiamate di soccorso e, soprattutto, salutarli scodinzolando al loro ritorno.  

Una piacevole e felice presenza che ha contribuito a smorzare i momenti di stress di coloro i quali svolgono un lavoro molto pericoloso. Ora, dopo tanti anni di servizio e 14 anni di età, Negro è giunto al capolinea.  

«Questo pomeriggio, uno dei nostri colleghi ha lasciato la terra – il nostro pompiere a quattro zampe» – hanno scritto online i vigili del fuoco -. Grazie mille per tutti gli anni che sei stato con noi. Ti ricorderemo per sempre». 

Ma oltre alle parole, i colleghi umani di Negro hanno voluto fare di più: gli hanno conferito il grado di “pompiere onorario” e garantendogli gli ultimi rispetti che ne derivano. In una cerimonia per l’amato cane, i vigili del fuoco hanno organizzato un funerale d’onore per annunciare il loro commiato addio. 

«Il Negro era uno di noi, uno di questa famiglia, era rispettato, amato – ha detto il comandante del fuoco Jorge Tapia -. Ci siamo salutati in una cerimonia molto emozionante perché stavamo salutando uno dei nostri, che era una parte importante di questa compagnia».  

Portato in una bara, affiancato dai colleghi, il corpo di Negro è stato deposto non lontano dalla caserma ed è stato piantato un albero per ricordarlo. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?