L’inverno canadese è davvero molto freddo. Le temperature scendono spesso sotto lo zero. Così quando alcune persone hanno visto un cane lasciato su un balcone al sedicesimo piano di un palazzo di Toronto hanno deciso di intervenire.  

Il suo abbaiare disperato ormai si sentivano in tutto il vicinato eppure quel quattrozampe da oltre 45 minuti continuava a rimanere in quello spazio ristretto ed esposto al freddo. Evidentemente il suo proprietario era andato via lasciandolo in quelle terribili condizioni. 

Poi una foto è stata pubblicata su Facebook ed è partito il tam tam di protesta e rabbia. Alcune persone hanno chiamato anche la polizia e il portiere dell’edificio, ma entrambi hanno detto di non poter far nulla perché la situazione veniva definita «non di emergenza».  

Ma alla fine qualcuno ha deciso di intervenire comunque: un poliziotto si è calato sul balcone ed è riuscito a far entrare il cane dentro l’appartamento. Un lieto fine a metà perché nulla è accaduto al proprietario, ma almeno, sull’onda dell’eco della storia, l’amministratore di condominio ha deciso di cambiare il regolamento interno dei proprietari: nel caso un animale venga ritenuto in pericolo perché lasciato fuori sul balcone, l’amministratore ha il diritto di entrare e portare dentro l’animale». 

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?