Dal “Dizionario della Lingua italiana di Caccia” di Plinio Farini e A. Ascari, Garzanti 1941.

Riproposto da Edoardo Mori.

Imbavare
imbrattare di bava come fanno certi cani gli animali che riportano: Dicesi in senso affermativo per denotare un vizio, e negativo per indicare un merito. «Fido è gran riportatore anche da l’acqua; ma li imbava un po’».

Incontrare
il fatto del cane che, cercando la selvaggina, dà segno mimico d’averne sentito l’odore. Questo segno mimico può essere un rallentamento improvviso o progressivo della cerca o anche un arresto, ma indeciso, che lascia intendere l’incertezza e la cautela sospettosa annusando 1’aria.

Incontro
il fatto dell’Incontrare.

Inorecchirsi
drizzar gli orecchi. ‑ Altro segna il quale dimostra al padrone che il cane vede qualche animale. Ed è segno comune a molti altri quadrupedi. Dunque, quando si veda il cane, sia nella punta, sia nella ferma, che drizza gli orecchi, si ha l’avviso che esso vede l’animale. Ne consegue o che si acquatta per non esser veduto a sua volta; o se non è un cane correttissimo si è in pericolo che dia addosso a l’animale puntato. Voce del gergo.

Insistenza uniforme
il metodo d’ammaestramento che insegna, ripetendosi le cose sempre a lo stesso modo, senza però stancare l’allievo.

Intoppamento
L’atto dell’intoppare e l’effetto di esso, ossia lo scacciare un uccello o altro animale, perché gli si è corsi sopra senz’averli sentiti. ‑ È l’atto significato da la parola inglese Flush. Questo atto dovrebbe tradursi in italiano letteralmente con la parola Trascorso, nel senso di fallo o errore non intenzionale, ma dovuto a colpa di irruenza, sconsideratezza, imperizia, negligenza di cerca. Perciò a me pare che più d’ogni altra parola il concetto sia dato in italiano da Intoppamento e Intoppare; i quali,mostrandoci la inconsideratezza del cane cercatore, gli addebitano non un errore gravissimo, che indichi deficienza di olfatto o vizi e mancanze di attitudini venatiche, ma appunto solo un trascorso, che può avere scuse molto valide e cause indipendenti del tutto dal cane. Del resto la pluralità di tali cause meriterebbe una graduatoria di responsabilità, a la quale dovrebbero corrispondere altrettante parole, che specificassero la gravità dei singoli falli e la loro essenza vera. Ora è certo che una tale determinatezza non si ottiene da una parola straniera, il cui molteplice significato rimane ignoto ai più degli italiani, e neppure da trascorso il significato del quale è vastissimo, e perciò più che indeterminato.

Intoppare
l’errore commesso dal cane puntatore, quando nella cerca corre sopra, senza sentirlo, a un animale e lo fa levare. (V. Intoppamento).

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?