Aveva ancora il cordone ombelicale attaccato e gli occhietti chiusi quando è stata trovata, nascosta dietro la ruota di un’auto in riparazione. A salvare Moogy e a innamorarsi perdutamente di lei è stato il meccanico Kyle, che non ha potuto resistere alla sua dolcezza e si è subito mobilitato per aiutarla. 

Kyle si è quasi spaventato quando ha visto una piccola creatura pelosa spuntare da sotto l’automobile che stava riparando. «Pensavo fosse un topo»», ha confessato. «Poi ho sentito un piccolo “miao”». 

Non aveva mai visto un micio così piccolo. Era appena nato, ancora sporco e con il cordone che penzolava dal pancino. «Aveva gli occhi chiusi e continuava a piangere». Allora Kyle ha strappato un pezzo della sua camicia, ««come un supereroe» e ha creato «una cuccia nel mio cappello, dove tenerlo al caldo e al sicuro sopra la cassetta degli attrezzi». 

Poi si è messo «alla ricerca di mamma gatta o di altri gattini nascosti in officina, ma niente…». E ha deciso di provvedere lui stesso alle esigenze della micina. L’ha portata a casa, è andato a comprare un biberon su misura e del cibo specifico. Ed ha anche realizzato una accogliente cuccia con coperte e asciugamani in una scatola di cartone, dove si è subito rannicchiata e addormentata. 

«Con mia moglie e mia suocera abbiamo trascorso ore a leggere on-line da più fonti come prenderci cura di un cucciolo orfano e abbiamo stilato un piano per prendercene cura tutti insieme, turnandoci per le poppate ogni tre ore». Poi il giorno dopo «l’abbiamo portata dal veterinario e ottenuto il suo via libera». 

Oggi Moogy ha due settimane, tiene gli occhietti ben aperti e sta crescendo a vista d’occhio. E Kyle non la lascia sola un secondo: «La porto a lavoro con me in officina e fa tutto quello che faccio io, anche se il suo impegno principale ora come ora è dormire». Ma «è un batuffolo di energia e si vede che sta diventando più forte poppata dopo poppata. E’ senz’altro faticoso prendersene cura, ma mai quanto la soddisfazione che dà». 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2023 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?