Mercoledì, 21 Ottobre 2015 18:24

cavallo erbaIl Responsabile dei Piani di Sorveglianza ed Emergenza della ASL di Avezzano-Sulmona ci ha inviato una nota di aggiornamento.
“Non è stato confermato” il sospetto di Morva segnalato nei giorni scorsi e in seguito al quale il Sindaco di Tagliacozzo aveva emanato una apposita ordinanza. Rientrato il sospetto, sono decaduti anche i conseguenti provvedimenti comunali.

Nicola Pisegna Orlando Responsabile dei Piani di Sorveglianza ed Emergenza della ASL di Avezzano-Sulmona (L’Aquila), ha inviato un aggiornamento della situazione ad @nmvi Oggi “per tranquillizzare non solo la categoria dei medici veterinari ma anche quella degli allevatori”.

“Tutto è scaturito da un controllo sierologico su un cavallo TPR di trenta mesi – spiega il dirigente- finalizzato all’approvazione per la monta. Nell’immediato si è sottoposta l’intera consistenza dell’allevamento a visita clinica, ripetuta anche nei giorni successivi, che evidenziava l’assoluta assenza di sintomatologia riferibile alla malattia. Trattandosi di patologia inserita tra quelle denunciabili nel DPR 320/54 e per giunta una zoonosi, formalmente è stata data informativa al Servizio di Igiene e Sanità pubblica e proposta l’ordinanza di provvedimenti restrittivi al sindaco”.

Nel frattempo gli animali erano già stati posti sotto sequestro in condizioni di assoluto isolamento rispetto ad altri allevamenti equini.

Il 20 ottobre 2015, prosegue il dirigente, “ci è stata comunicata dall’IZS di Teramo la negatività sierologica di tutti i capi dell’allevamento immediatamente sottoposti a controllo ed anche del capo sieroreattivo al quale era stato effettuato nel frattempo un secondo prelievo”. 

Il Servizio Veterinario della ASL continuerà ad effettuare vigilanza sanitaria nell’allevamento, con visite cliniche ed un ultimo controllo sierologico già programmato per il 16 novembre prossimo.

pdfNOTA_ASL_DI_AVEZZANO.PDF302.72 KB

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?