LONDRA – La tendenza in camera da letto pare sia quella del ‘facciamolo il meno possibile’. Secondo un recente sondaggio, il 41% delle coppie non fa più sesso come un tempo, rimandando l’intimità a quelli che si spera siano tempi migliori. Tra i maggiori deterrenti dell’attività sessuale pare vi siano il denaro e le relative preoccupazioni e problemi finanziari, la vita sociale e il lavoro stressanti e, infine, la presenza dell’animale domestico… nel letto.

Oggi no
Un tempo era il mal di testa a fare da scusa per non fare sesso, mentre oggi a questo si aggiungono diversi altri motivi. Un’indagine condotta da VoucherCodesPro ha voluto indagare sulla vita sessuale delle coppie, scoprendo che la tendenza è quella di dilazionare nel tempo i rapporti, che si fanno sempre più radi.

Cani, gatti & Co.
Secondo quanto appurato dal sondaggio, a minare l’intimità delle coppie ci sarebbero prima di tutto le preoccupazioni finanziarie (per il 37% degli intervistati). Seguono a ruota il lavoro e gli orari sempre più lunghi per il 34% delle coppie, e poi il 31% delle coppie che ‘non lo fa più’ a causa della presenza del proprio animale domestico sul letto e, infine, un 29% che dà la colpa allo stress e alla stanchezza. Insomma, se un tempo si cercavano i modi più impensati per riuscire a stare un po’ insieme e dedicarsi a del sano sesso, oggi pare che i modi più ricercati siano invece quelli per evitare di stare insieme – che sia il caso di iniziare a preoccuparsi?

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?