L’emergenza roghi che sta interessando il Vesuvio mette in pericolo anche la vita di centinaia di cani. Su Facebook è partito l’appello per salvare 750 cani ospiti di due canili che rischiano di essere travolti dalle fiamme: «Se avete un box, garage, giardino, terreno recintato o addirittura a casa e potete ospitare per oggi almeno un cane. Gli salvereste la vita. Le volontarie stanno cercando disperatamente di metterli al sicuro ma senza il vostro aiuto non possono: 346.7540713, questo è il numero per chi dal cuore nobile decide di ospitare. Chiamate solo se date ospitalità».
 

Da Assocanili, però, arriva una secca smentita: «Nelle zone vesuviane interessate dagli incendi di questi giorni la situazione è sotto controllo nei canili autorizzati. In due strutture associate ad Assocanili sono ospitati circa 600 cani di tutte le razze. Le loro condizioni sono ottime, vengono assistiti normalmente e la situazione di queste ore non ha avuto, al momento, ripercussioni alcune sul loro stato d’animo. I cani sono tranquilli e noi, come Assocanili, siamo comunque pronti a intervenire e mettere a disposizione le nostre strutture in caso di emergenza. In queste ore, su Facebook e via WhatsApp stanno girando notizie di una presunta emergenza canili e c’è chi chiede soldi per permettere lo spostamento di ben 750 animali. È tutto falso, c’è chi specula anche su questa ennesima emergenza». Così Michele Visone, segretario nazionale.

Mercoledì 12 Luglio 2017, 11:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?