Figo non ci aveva pensato due volte a rischiare la vita per salvare quella di Audrey Stone, la sua proprietaria non vedente che stava per finire sotto un bus. Nel giugno scorso un bus scolastico stava per investire la donna, ma il Golden Retriever si tuffò in avanti per proteggerla, prendendo su se stesso la parte più dura dell’impatto.  

La donna era finita in ospedale con una serie di fratture e il cane ha riportato l’amputazione di una parte della zampa. Per entrambi è servita una lunga degenza, fatta di operazioni e riabilitazione, ma ora i due si sono potuti reincontrare. Momenti emozionanti di chi sa di avere un rapporto speciale che li lega: la signora ha 62 anni e gli ultimi sei li ha trascorsi sempre guidata e protetta dal buon Figo. 

Dopo l’incidente Figo, sebbene ferito gravemente a una zampa, non ha mai voluto lasciare la sua amica umana. Paul Scharwtz, il gestore di una pompa di benzina lì vicino che ha assistito all’incidente, ricorda così quei momenti: «Il cane non ha mai voluto lasciarla sola. E lei non voleva che si allontanasse. Quando è stata portata via in ambulanza continuava a gridare il nome di Figo e noi gli abbiamo detto che stava bene». 

»»»» FOTO: le immagini dell’incontro fra Audrey e Figo  

Ora però i due sono di nuovo insieme, nella loro casa di Brewster, nello stato di New York. A Figo è stato assegnato anche un premio come “cane dell’anno” dalla dall’American Society for the Prevention of Cruelty to Animals. Un vero eroe. 

twitter@fulviocerutti  

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?