Tempo di vacanze e di spostamenti: sono tantissime le persone che in questo periodo decidono di raggiungere Trento in treno per una visita alla città o come tappa verso le località montane. Nel caos di arrivi e di partenze dei turisti c’è naturalmente il rischio che riescano ad infiltrarsi malintenzionati. In quest’ottica la guardia di finanza di Trento ha organizzato controlli con i cani antidroga.

Grazie al fiuto del cane Apiol, martedì scorso i militari della squadra cinofili hanno fermato un italiano che aveva addosso alcuni grammi di sostanza stupefacente. 

Il controllo è avvenuto in pieno giorno, attorno alle 12.30, presso la stazione ferroviaria. Sono stati trovati e sequestrati 3,5 grammi di hashish, inviati presso il laboratorio di Laives per le analisi chimiche. L’uomo è stato segnalato al Commissariato del Governo come assuntore abituale di sostanze stupefacenti.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?