Afragola. Il racket della vendita di cuccioli di razza, importati dall’Ungheria. Ieri sono stati “salvati” 53  cuccioli di cane di varie e pregiate razze, giunti ad Afragola a bordo di un furgone, stremati, infreddoliti e affamati dopo il lungo e disagevole viaggio. I cuccioli sono stati sequestrati dai carabinieri della caserma di Crispano, che hanno sorpreso quattro persone,  tra titolati di negozi di animali e corrieri, già note nell’ambiente della vendita di cuccioli  e che al momento sono stati solo denunciati in stato di libertà per i reati di maltrattamento di animali e traffico illegale di animali da compagnia. Le indagini e il blitz sono stati coordinati dalla procura di Napoli Nord, diretta dal procuratore Francesco Greco, a capo dell’ufficio giudiziario più giovane d’Italia,  in prima linea contro i trafficanti di animali di compagnia. Tra pochi giorni, verrà siglato un protocollo d’intesa tra la Procura di Napoli Nord e vari enti e associazioni per la gestione degli animali sottoposti a sequestro giudiziario. I 53 cuccioli sono stati affidati ad un rifugio, mentre quelli che sono sembrati essere malmessi in salute, sono stati ricoverati in una struttura veterinaria per essere curati. 

Lunedì 20 Novembre 2017, 11:59 – Ultimo aggiornamento: 20-11-2017 11:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?