Mercoledì, 09 Dicembre 2015 11:39

zanichelliQuesta mattina ci ha lasciato il Prof. Stefano Zanichelli. Addolorata, la comunità veterinaria ne serberà un ricordo affettuoso e grato.
Era nato a Parma nel 1956, dove da molti anni ricopriva la carica di Presidente dell’Ordine provinciale dei Medici Veterinari. I Colleghi lo ricordano in queste ore per avere fatto della professione una missione e per aver dato fino all’ultimo tutto se stesso, coinvolgendo anche i giovani veterinari che lo hanno potuto apprezzare anche come docente universitario.

Stefano Zanichelli insegnava Clinica Chirurgica e Semeiotica Chirurgica all’Università di Parma, dove si era laureato nel 1980, iniziando presto una lunga carriera universitaria. Professore molto amato dai suoi studenti, Zanichelli è stato anche un apprezzato ricercatore; al suo attivo aveva una attività scientifica documentata con oltre 100 memorie a stampa, pubblicate  su riviste nazionali ed internazionali. Impegnato nell’Ordine professionale, ha ricoperto la carica di Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari di Parma e ha fatto parte del Comitato Centrale della Fnovi.

Autore di numerosi articoli di attualità professionale, è stato anche alla guida di Veterinari Editori, pubblicando per 30giorni pagine di penetrante analisi dell’evoluzione della formazione professionale. Fu un osservatore attento e critico della riforma universitaria che con la Legge 240 ha trasformato le Facoltà di Medicina Veterinaria in Dipartimenti. Dall’interno, favorì l’avvicinamento degli Atenei alla professione veterinaria. Molto attivo nel settore degli equini, sia dal punto di vista medico che normativo, Zanichelli è stato un pionere del benessere del cavallo rivolgendo la sua attenzione in particolare al mondo dei palii.

Vicina al dolore dei familiari, l’ANMVI esprime profondo e addolorato cordoglio interpretando il sentimento di amicizia e di gratitudine che in queste ore scuote e commuove tutta la Categoria.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?