Cronaca

Pasquale Malafronte gestiva un’azienda vivaistica in via Idrovora. Pare che l’uomo sia stato aggredito mentre cercava di difendere un cane di piccola taglia che portava con sé nella sua auto.

di Giancarlo Esposito

Tragedia a Battipaglia per un anziano stabiese. Pasquale Malafronte, 78enne di Castellammare di Stabia, è stato sbranato da due cani che accudiva da tempo mentre era intento a portar loro del cibo. Pare che l’uomo abbia cercato di difendere un cane di piccola taglia che portava con sé nella sua Fiat Doblò e sia stato assalito dai due animali proprio nei pressi della baracca in cui essi vivevano, in via Idrovora, sulla Litoranea. Le ferite riportate dal 78enne gli sono state letali e il suo corpo esanime è stato notato da alcuni passanti, che hanno subito allertato le forze dell’ordine.

Non ci sono testimoni del tragico evento, sul quale intanto indagano i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino. Secondo una testimonianza dei figli della vittima, i due animali già in passato avevano aggredito e ucciso un cane di piccola taglia. Pasquale Malafronte gestiva un’azienda vivaistica proprio in via Idrovora e da qualche tempo era tornato a vivere a Castellammare di Stabia.

lunedì 7 novembre 2016 – 17:42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?