https://www.tp24.it/immagini_articoli/09-09-2018/1536478891-0-canile-trapani-lega-nazionale-difesa-cane-presenta-esposto-procura.jpg

Il canile intercomunale di Trapani come una cattedrale nel deserto. E’ questa l’accusa della Lega Nazionale per la Difesa del Cane che attacca l’amministrazione e contemporaneamente presenta un esposto alla Procura e alla Corte dei Conti dopo un sopralluogo fatto a luglio. Con un finanziamento di 4 milioni di euro, i lavori per la realizzazione del canile in località Cuddia sono iniziati da troppo tempo e il canile non è ancora pronto. 

“La somma a disposizione dell’Ente avrebbe consentito di creare una struttura che fosse un vero e proprio fiore all’occhiello e un modello per gran parte del sud Italia – afferma  Antonino Giorgio, Presidente della Sezione LNDC di Trapani -. Eppure, questo posto rischia di diventare l’ennesima cattedrale nel deserto se non addirittura un lager in cui gli animali resteranno a vita e in costante emergenza sanitaria. Dal sopralluogo effettuato nel mese di luglio da volontari LNDC insieme a rappresentanti del Comune e volontari di altre associazioni, sono emerse diverse altre criticità gravi. Innanzitutto, la struttura presenta numerosi difetti di costruzione che non assicurano il benessere degli animali che dovranno essere ospitati in quanto – in caso di pioggia – il fango invade la zona in cui i cani dovrebbero essere al coperto. Abbiamo quindi presentato un esposto alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti – conclude Giorgio – affinché si verifichi la correttezza dei lavori svolti e dell’utilizzo dei fondi pubblici a tale scopo”.

Alle parole di Giorgio ha replicato l’assessore Ninni Romano che dichiara di volerci vedere bene sulla questione del canile. “Non vogliamo assolutamente che questa struttura diventi una cattedrale nel deserto, le parole di Romano – anzi, la nostra volontà è quella di sistemare il canile e renderlo fruibile al più presto”.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?