Oltre 340 controlli sui cani e sui loro proprietari e 17 violazioni emerse, tutte per mancato uso del guinzaglio: è questo l’esito della campagna mirata effettuata dalla polizia municipale la scorsa settimana nei vari quartieri (giardini, aree verdi ma anche strade e piazze) sulla base delle segnalazioni arrivate ai vigili di quartiere.

I proprietari dei quartiere 1 e 2 si sono dimostrati i più virtuosi nella corretta osservazione delle norme in materia di custodia dei cani: gli agenti non hanno infatti riscontrato nessuna irregolarità.

I verbali, tutti per la conduzione del cane senza guinzaglio, sono invece arrivati negli altri quartieri: la maglia nera va ai proprietari del quartiere 4 con 13 sanzioni, tre i verbali elevati nel quartiere 5 dove gli agenti hanno trovato anche un cane senza microchip e il proprietario è stato inviato a presentare i documenti dell’animale. Infine il quartiere 3 con una sanzione. La sanzione è fissata dal regolamento comunale animali in 60 euro.