Le preoccupazioni prima delle vacanze

Alcuni sono già andati e tornati, altri stanno partendo proprio adesso e altri ancora faranno le valigie nei prossimi giorni. Le mete sono le più disparate, ma l’obiettivo è solo uno: le tanto agognate vacanze. Al mare o in montagna, i viaggi estivi riservano però sempre una buona mole di preoccupazioni e di questioni: dove andare, cosa fare, quanto spendere, ma soprattutto… a chi lascio il cane?

I canili proprio non piacciono

Secondo i dati pubblicati dal portale Pawsake, un sito per trovare pet sitters, il 93% degli italiani non ha abbastanza fiducia nei canili per affidare il proprio amico a quattro zampe alle loro cure prima di partire per le vacanze. La soluzione migliore, secondo il sito, sarebbe quindi quella di trovare un pet sitter, anche se il 60% degli intervistati dallo stesso portale confessa di aver riscontrato dei problemi nel trovare una persona di fiducia alla quale affidare l’amatissimo Fido.

L’animale domestico, uno di famiglia

Non si deve però pensare agli italiani come a persone disposte a tutto pur di scappare qualche settimana verso le spiagge esotiche: il 78% dei possessori di animali in Italia si dichiara infatti disposto a posticipare o a cancellare del tutto le proprie vacanze nel caso non si riuscisse a trovare una soluzione appropriata per il proprio animale domestico, sia esso un cane, un gatto o un furetto. E dal sondaggio effettuato dal portale escono anche molti altri dati interessanti: si evince infatti che quasi la metà degli italiani (47%) effettua delle chiamate via skype durante le ferie per vedere il proprio animale, e che il 36% confessa di sentire più la mancanza del proprio animale piuttosto di quella degli amici o dei parenti. Gli animali, insomma, sembrano sempre più una parte integrante della famiglia: l’81% degli intervistati, prima di prendere decisioni importanti come cambiare auto o casa, pensa anche ai reali bisogni dei propri amici pelosi.

Alcuni consigli prima di partire

Va però precisato che lasciare il proprio animale a casa o in canile durante le vacanze non è assolutamente l’unica soluzione, anzi: sono infatti sempre di più gli alberghi e le strutture che accettano al proprio interno gli animali domestici. Se invece si sceglie di lasciare il proprio animale a qualcuno di fiducia, sia esso un pet sitter professionista o un amico, non bisogna dimenticarsi di dotare il cane o il gatto di una supplementare medaglietta con il numero telefonico della persona ospitante, nel caso in cui l’animale decidesse di allontanarsi troppo. Per chi invece scegliesse di affidare il proprio cane ad un canile, si raccomanda di visitare più di una struttura prima di decidere, così da assicurare il più lieve trauma possibile a Fido.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?