Cani e depressione: a rischio quelli che rimangono soli per più di 4 ore

0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Quanto tempo un cane può rimanere solo? Questa è una di quelle domande che molti proprietari coscienziosi si fanno. E una risposta esiste: esperti e scienziati, infatti, sostengono che il limite massimo è di circa 4 ore. Eppure, un recente studio citato dal sito www.trovalazampa.corriere.it sostiene che oggi la maggior parte dei quadrupedi domestici viene lasciato in casa per più di 5 ore al giorno. Ecco perché sempre più pelosi sviluppano forme di depressione che possono essere più o meno grave.

A questo proposito, Rosie Barclay, una nota comportamentalista americana, ha ribadito che ogni cambiamento nel comportamento del cane potrebbe essere segno dell’incombere della malattia e per questo gli esseri umani devono prestare la massima attenzione ai particolari. “Il cane potrebbe stancarsi del suo cibo o dei suoi giochi – ha detto la Barclay – diventare molto tranquillo oppure molto aggressivo“. Inoltre, potrebbe iniziare a fare disastri in casa o fare i bisogni su tappeti e mobili. “I cani – ha proseguito la veterinaria – hanno bisogno di compagnia, quindi non consiglierei mai di lasciare un cane da solo per più di 4 ore al giorno“.

Esistono dei modi per contrastare l’insorgere della depressione? Certo che sì: per prima cosa portate il vostro migliore amico a passeggio tutti i giorni e fategli conoscere posti nuovi. Così come per gli uomini, un “cambiamento d’aria” a volte può aiutare. Quando siete in casa, inoltre, giocate con lui (o lei) e accarezzatelo spesso. Alla sera, potreste sedervi sul pavimento mentre guardate la tv. Abbassarvi al livello del cucciolone potrebbe farlo sentire più al sicuro e amato. Se il lavoro vi porta fuori per molto tempo, infine, lasciate le persiane aperte in modo che il vostro pet possa guardare cosa succede all’esterno e sentirsi meno solo. Utile in questo caso potrebbe essere anche un dog sitter, che lo porti fuori e che spezzi la sua solitudine.

Detto questo, ovviamente, prima di prendere un cane in casa bisogna ragionare molto: perché quest’essere vivente ha delle necessità che vanno tenute in considerazione e che se ignorate possono diventare un vero e proprio problema.

Foto by Unsplash

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?