Picchiato, ferito gravemente e rinchiuso in una valigia, in fin di vita. E’ questa la terribile storia di Olivier, un cucciolo di Pit Bull trovato in condizioni estreme dalla polizia di Hollywood, in Florida.  

ゥ FACEBOOK

Si trovavano in un edificio vuoto per un’ispezione quando hanno sentito un lamento provenire da una valigia blu. E quando l’hanno aperta si sono trovati davanti una immagine straziante: il cane era in una pozza di sangue, con delle profonde ferite sul cranio e sul corpo. Ma nonostante la furia che si era scaricata su di lui, era ancora vivo. 

ゥ FACEBOOK

Ollie è stato subito portato in ospedale, dove i veterinari si sono presi cura delle sue terribili ferite. Potrebbe avere circa un anno, è stato sterilizzato e il microchip gli è stato rimosso con un coltello. Forse lo stesso con cui è stato pugnalato più volte. 

Una vera e propria tortura, senza un perché e, per ora, anche senza un colpevole. La polizia sta indagando ma ancora non ha rintracciato il o i responsabili di una angheria simile. 

ゥ FACEBOOK

Ci andrà un po’ di tempo a Olivier per riprendersi fisicamente ma soprattutto moralmente dall’accaduto. Intanto a prendersi cura di lui è la Grateful Paws Dog & Cat Rescue, che ha avviato una raccolta fondi per sostenere le spese veterinarie: un campagna che ha toccato il cuore di molti, riuscendo a raccogliere in 48 ore oltre 40 mila dollari. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2021 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?