Il Brasile ha estati caldissime ma anche inverni molto rigidi e ora sta per iniziare la stagione fredda. Proprio questa grande escursione termica è un grosso problema per i tanti randagi che vivono nelle strade della città. 

Per questo, gli impiegati della stazione degli autobus di Curitiba hanno deciso di prendere in mano la situazione. Hanno creato uno spazio all’interno dove far riposare e scaldare i cani randagi, che hanno iniziato anche a sfamare. 

Ora nella “pensione” vicino agli autobus vivono tre cagnolini, a cui sono state fatte delle comode cucce dentro i pneumatici. Gli impiegati si occupano di loro, li tengono al caldo e gli hanno anche dato delle coperte per la notte. 

I tre cagnolini sono stati ribattezzati Max, Pitoco e Zainho e sono molto grati ai loro salvatori. Per loro potrebbe essere la prima volta che un essere umano si dimostra gentile nei loro confronti e loro dimostrano tutta la loro gratitudine. Sono ormai diventati le mascotte della stazione e la loro curiosa presenza ha catalizzato l’attenzione anche della politica cittadina. 

L’atto di generosità è stato reso pubblico dal politico locale e amante degli animali, Fabiane Rosa, che ha pubblicato su Facebook le foto dei tre trovatelli e scritto: “Congratulazioni a tutto lo staff, è bellissimo che questi angeli siano li e hanno tutto il diritto a rimanerci. Molte altre compagnie di Curitiba dovrebbero seguire questo esempio e adottare un animale. Ovviamente non è la situazione ideale per questi cani, ma almeno ora c’è qualcuno che si occupa di loro”. 

La speranza, ora, è che davvero altre stazioni aprano le porte ai cani randagi, per aiutarli a sopravvivere al rigido inverno. 

*****AVVISO AI LETTORI******

Segui le news di LaZampa.it su Twitter (clicca qui) e su Facebook (clicca qui)

*********************************

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?