Una bambina di 9 anni è stata azzannata a Carbonia. Il cane è stato preso in custodia dai veterinari e sarà tenuto in quarantena.La piccola è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Sirai di Carbonia: le sue condizioni non sono gravi. Il cane, un dogo argentino, le ha morso la testa provocandole dei tagli e le sono stati praticati alcuni punti di sutura, secondo i medici se la caverà in 10 giorni.

L’episodio è avvenuto questa mattina in prossimità di una pizzeria. Secondo la ricostruzione della Polizia municipale che si sta occupando del caso, il padrone del cane, un 19enne, lo stava portando a passeggio, tenendolo al guinzaglio. La bambina vedendo l’animale, si è avvicinata per accarezzarlo ma è stata aggredita e morsa alla testa. E’ stato lo stesso ragazzo a far scattare l’allarme. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, i vigili urbani e i veterinari dela Asl.

Il cane è stato preso in custodia dai veterinari e sarà tenuto in quarantena. (fonte)

Foto: ANSA

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2022 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?