PISTOIA. Diciassette febbraio, festa del gatto. E le occasioni per omaggiare l’amico a quattro zampe più amato dall’umano (insieme al cane) non mancheranno.dall’anagramma del numero romano che da XVII si trasforma in “VIXI” ovvero “sono vissuto” , di conseguenza “sono morto” . Non così per il gatto che, per leggenda, può vantare la possibilità di altre vite. Il 17 diventa quindi “1 vita per 7 volte” .

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma potete inviarci una e-mail e vi risponderemo al più presto.

Sending

©2020 ForumCani.com

or

Log in with your credentials

Forgot your details?